È stata significativamente prolungata la validità della “Tessera Saluzzo”, che  passa da una settimana a un anno dalla data di acquisto. La tessera è nominativa, costa 10 euro e consente l’ingresso gratuito per un intero anno in tutti i musei saluzzesi e alle mostre temporanee ivi allestite.

L’iniziativa promozionale è particolarmente vantaggiosa, se si pensa che il singolo biglietto per una visita ai nuovi musei della Civiltà Cavalleresca e della Memoria Carceraria in Castiglia costerebbe 7 euro.

Che cos’è?
La tessera Saluzzo è un biglietto di ingresso nominale a tutti i monumenti cittadini, valido 1 anno per 1 persona.
Dove si richiede?
Presso le biglietterie di tutti i monumenti oppure presso l’Ufficio turistico IAT
Quanto costa?
10 Euro.

Un affascinante viaggio per scoprire le montagne e i borghi del Monviso, il Re di pietra, inserita dal 2013 nella rete mondiale delle Riserve della Biosfera MaB, prima area trasfrontaliera a ricevere una certificazione  da parte dell’Unesco.

 

“Validità pacchetti  turistici invernali dal 7 gennaio al 1 marzo 2015”

 

Una giornata in Valle Po, camminando con le racchette da neve alla ricerca dei migliori scorci sul Monviso: la montagna simbolo di questo territorio.
Escursione con le racchette da neve a Pian Munè, senza particolari difficoltà e con la possibilità di arrivare al punto panoramico del “fontanone” da cui si apre una splendida vista sui 3841 metri del Monviso. Pranzo in baita, dove Marta e Valter vi faranno sentire a casa e vi accoglieranno anche nell’area relax.
Al ritorno, spostatevi con l’auto fino ad Ostana per godervi le luci del tramonto con il Monviso che diventerà rosa e farà da sfondo alle borgate splendidamente ristrutturate di uno dei borghi più belli d’Italia.

 

Tariffa: 30,00 € a persona
la tariffa comprende: noleggio attrezzatura e pranzo

 

PRENOTAZIONE PACCHETTI:
Segnavia – Porta di Valle 12020 Brossasco (CN)
tel. +39 0175 689629
e­mail info@segnavia.piemonte.it
Al momento della prenotazione verranno forniti:
– tutti i dettagli dei servizi
– le descrizioni dei luoghi e delle camminate con una mappa dettagliata.
Per il pagamento della tariffa vi verranno indicati i dati per il bonifico bancario.

La 12a edizione del Fitwalking del cuore, evento che unisce sport e solidarietà, è ormai alle porte.
L’evento, che si svolgerà domenica 18 gennaio 2015, è organizzato da Giorgio e Maurizio Damilano pluri-premiati campioni di marcia ed ideatori del Fitwalking.

Per iscriversi sarà necessario pagare un importo simbolico, 5,00 euro, comprensivo di un ricco pacco gara che si potrà ritirare al termine della manifestazione nell’area partenza/arrivo allestita in Piazza Cavour. Il raccolto dalle iscrizioni verrà devoluto in beneficenza a sostegno dei progetti designati dal Comitato Organizzatore e delle associazioni e dei gruppi scolastici, sportivi, parrocchiali e di volontariato che prendono parte alla raccolta iscrizioni e raggiungono almeno la quota di 200 iscritti.

E’ possibile iscriversi presso i punti iscrizioni delle associazioni presenti sul territorio e disponibili sul sito www.scuolacamminosaluzzo.it e presso le filiali della UBI Banca Regionale Europea, (chi optasse per questa soluzione avrà comunque modo di indicare l’associazione/gruppo al quale destinare la propria iscrizione).

Banca Regionale Europea ripropone inoltre l’iniziativa benefica lanciata in occasione dell’edizione precedente: portando il pettorale presso una delle filiali UBI sarà possibile sostenere di anno in anno un differente progetto, sottoscrivendo un prodotto gratuito (privo di spese di attivazione) la banca donerà un contributo alla Croce Verde di Saluzzo per l’acquisto di materiale per la formazione dei volontari.

Sarà possibile, come negli anni passati, partecipare con il cane. Viene infatti riproposta l’iniziativa “Fitwalking con l’Amico del Cuore”, l’integrazione per il pettorale del cane ha il costo di 2 Euro.
L’acquisto del pettorale per il cane potrà avvenire presso Dog Service oppure direttamente il giorno della manifestazione prima della partenza.

Novità! In collaborazione con Bus Company domenica 18 gennaio sarà possibile raggiungere Saluzzo da Torino, Cuneo, Mondovì ed Alba con un servizio bus dedicato al costo di 5 Euro (andata e ritorno). Sarà possibile lasciare l’auto parcheggiata e godersi in tutta serenità una giornata di sport, benessere, convivialità e cultura.

I partecipanti che intendono fruire di questo servizio dovranno prenotare il posto a sedere, entro mercoledì 14 Gennaio 2015, telefonando al numero 0175.478841 oppure inviando una e-mail all’indirizzo ati@buscompany.it (senza prenotazione non può essere garantito il posto a sedere).

Il pagamento del biglietto sarà effettuato direttamente dall’autista all’atto della salita sul bus. Maggiori informazioni sull’iniziativa sono disponibili sul sito www.buscompany.it.

In occasione del Fitwalking sarà aperta straordinariamente la Castiglia con il Museo della Civiltà Cavalleresca. Orario dalle ore 14 alle ore 17 (ultimo ingresso alle ore 16) presentando il pettorale, fino ad esaurimento dei posti disponibili. (Info: ufficio Turistico IAT Saluzzo tel. 0175.46710 info@saluzzoturistica.it).

I percorsi del Fitwalking del cuore: quello di 6 km  lungo la collina saluzzese;  quello di 10 km Saluzzo-Manta-Saluzzo; e il percorso più lungo, Saluzzo-Manta-Verzuolo e ritorno per un totale di 13 km.

 

Grazie al Segway potrete scoprire le meraviglie di Saluzzo in modo ecologico e sicuro, vivendo inoltre un’esperienza innovativa e divertente.
Dopo aver preso la giusta confidenza con il mezzo attraverso una breve fase di addestramento, da piazza Risorgimento, di fronte alla sede dell’Ufficio Turistico, avrà inizio il tour alla scoperta dei vicoli e dei quartieri medioevali della Capitale del Marchesato.
Accompagnati da una guida esperta del mezzo e della città, l’itinerario toccherà i maggiori punti d’interesse situati nella zona storica quali: la Chiesa di San Nicola, la Croce Nera, la Casa natale di Silvio Pellico, il Belvedere, la Chiesa di San Bernardo, il Museo civico Casa Cavassa, il Complesso monumentale di San Giovanni, la Torre Civica e l’Antico Palazzo Comunale, fino raggiungere la Castiglia; il tutto senza affaticarvi ed in massima sicurezza.
Nella seconda parte del tour incomincerà la discesa verso la parte bassa della città, attraverso un percorso in grado di mettere in risalto gli scorci sorprendenti che caratterizzano l’antico borgo medievale.
Il tour si concluderà con il passaggio nell’isola pedonale d Corso Italia, cuore pulsante della città ed epicentro della famosa movida saluzzese, fino a raggiungere la Cattedrale cinquecentesca e ritornare nuovamente presso l’ufficio turistico.

A Saluzzo, Via San Giovanni, presso Refettorio Antico convento San Giovanni

L’ Armoniosa Italian Baroque Ensemble eseguiranno “La Stravaganza” di Antonio Vivaldi, opera composta da 12 Concerti per violino solo, archi e continuo.

123